Comunità Fraternità "Nostra Signora della Sciara"

Presso il Santuario, per opera del compianto sac. Salvatore Incognito, è sorta la Comunità Fraternità Nostra Signora della Sciara, una associazione approvata dal Vescovo di Catania nel 2002 il cui scopo è tendere alla misura alta della vita cristiana attraverso la preghiera familiare e comunitaria e l'apostolato nelle diverse vocazioni e impegni quotidiani.
La Comunità Fraternità ti invita ad unirti alla Preghiera del mercoledì, ore 20:30.

La Comunità Fraternità "Nostra Signora della Sciara" durante la preghiera del Mercoledì sera.

Il testo seguente è stato composto da un fratello della Comunità Fraternità "Nostra Signora della Sciara":

Cari fratelli, care sorelle, la ricorrenza del decennale del riconoscimento canonico della Comunità-Fraternità “Nostra Signora della Sciara” come associazione diocesana laicale, avvenuto il 30 maggio del 2002, insieme al cinquennale della dipartita del nostro fondatore padre Salvatore Incognito, avvenuta l’1 febbraio 2007, è una preziosa occasione innanzitutto per rendere grazie al Signore del dono immeritato che ci ha fatto, tramite la Vergine Maria, di questo cammino di perfezione cristiana – come la definì l’allora Arcivescovo mons. L.Bommarito nel decreto di riconoscimento - poi per riscoprirne il senso e la missione nella Chiesa di oggi secondo l’intuizione originaria che traspare dagli scritti del fondatore, ed infine per annunciare a voi lettori e a tutti gli uomini di buona volontà la gioia e l’invito a collaborare insieme a realizzare l’opera di Maria a Mompileri e nella Chiesa di Catania.

Cari fratelli, care sorelle, la ricorrenza del decennale del riconoscimento canonico della Comunità-Fraternità “Nostra Signora della Sciara” come associazione diocesana laicale, avvenuto il 30 maggio del 2002, insieme al cinquennale della dipartita del nostro fondatore padre Salvatore Incognito, avvenuta l’1 febbraio 2007, è una preziosa occasione innanzitutto per rendere grazie al Signore del dono immeritato che ci ha fatto, tramite la Vergine Maria, di questo cammino di perfezione cristiana – come la definì l’allora Arcivescovo mons. L.Bommarito nel decreto di riconoscimento - poi per riscoprirne il senso e la missione nella Chiesa di oggi secondo l’intuizione originaria che traspare dagli scritti del fondatore, ed infine per annunciare a voi lettori e a tutti gli uomini di buona volontà la gioia e l’invito a collaborare insieme a realizzare l’opera di Maria a Mompileri e nella Chiesa di Catania.

Così scriveva padre Salvatore nei primi anni quando cominciava appena a delinearsi il carisma della CFNSDS: «La Nostra Comunità è suscitata da Maria per continuare la sua opera: è Maria, viva, che ci ha eletti e non noi abbiamo scelto Maria. E Maria vuole che facciamo quello che lei farebbe se oggi vivesse. Il fine speciale della Comunità è l’umile cooperazione con Maria in tutte le svariate e molteplici attività e iniziative del Santuario. Noi siamo inseriti nel Santuario come il lievito nella massa, sempre presenti e sempre operanti. Capite perché dobbiamo mirare anche noi ad avere nella Comunità persone che cooperino alla personale santificazione per trovarsi nel mondo per essere sale e poter entrare in ogni ambiente. Oggi non può il solo sacerdote, il solo religioso, la sola suora tener fronte ai nemici della Chiesa che entrano ovunque[…] Ci sono tante forze del male che si collegano, si associano contro Cristo e contro la Chiesa. Nostro dovere, perciò, è il cercare persone che si associano a noi per lasciarsi santificare e con la loro testimonianza il bene possa moltiplicarsi». Ecco allora il primo scopo della CFNSDS: la santificazione personale e la moltiplicazione del bene!

E ancora: «il fine della Comunità è formare il buon cristiano, il figlio di Dio e per fare questo vi deve essere un punto di partenza: l’uomo retto[…] La formazione nella nostra Comunità riguarda l’intelletto, la volontà, il cuore». Ecco delineato il percorso formativo proposto dalla CFNSD per attuare tale opera di cristificazione: la formazione dell’intelligenza con lo studio attento della Parola, del Catechismo e del Magistero; la formazione della volontà con l’esercizio delle virtù che si realizza nella vita comunitaria; la formazione del cuore con la preghiera e la Grazia che si manifesta nell’adorazione eucaristica, la vita liturgica e sacramentale.

E negli ultimi mesi di vita consegnava, come in una sorta di testamento spirituale, il compito della CFNSDS all’interno del Santuario della Madonna della Sciara, missione valida ancora oggi: «[...] dobbiamo ancora tanto lavorare per la gloria di Dio e per rendere il Santuario un faro di luce: per l’esempio della preghiera, per la bellezza della celebrazione della santa liturgia eucaristica, per l’unità della Comunità, per il profondo senso di accoglienza, come faceva Maria nella sua casa di Nazaret». «[...]Noi come Comunità-Fraternità ci dobbiamo presentare all’uomo di oggi con la nostra fede, per questo...dobbiamo sempre cercare l’occasione di ascoltare il "kerygma", rinnovare il nostro battesimo, scegliere consapevolmente Cristo come proprio Signore e salvatore personale e di impegnarci attivamente nella vita della Chiesa. Come sapete il Signore ci ha posto in questo Santuario e Parrocchia per essere una luce».

Carissimo lettore, non è bello tutto questo? Non vuoi essere anche tu una luce di Maria? Aiutiamo la Madonna e Gesù a diffondere la Buona Novella estendendo i confini del Regno dei Cieli…ma prima ancora aiutiamo noi stessi e le nostre famiglie a vivere la vita buona del Vangelo. La CFNSDS è un dono che il Padre, attraverso Maria, offre a te per la tua vita. Non deleghiamo ad altri. E infine, è anche una povera risposta all’appello ad essere missionari della nuova evangelizzazione che tanto hanno a cuore il nostro pontefice Benedetto XVI e il nostro Vescovo Mons.S.Gristina; cominciando dalle nostre case.

Ti auguriamo fraternamente di percorrere questo nuovo anno nella pace del Signore vivo e presente, pace e gioia.

Fratello Angelo Maugeri

Contatti

Santuario Giubilare di Catania
Madonna della Sciara
Via Mompileri, sn
Mompileri - Mascalucia (CT) - Italy

Email: info@madonnadellasciara.it
Telefono: +39 095 791 4117
Cellulare: 347 370 0375

Santuario e parrocchia

Il Santuario Arcidiocesano è anche sede della Parrocchia Maria Santissima Annunziata in Massannunziata.